Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie Policy.

IL LUPO IN IRPINIA

 

Il lupo, da sempre, è il simbolo dell’Irpinia; ovunque è visto quale nemico dell’uomo e raffigurato anche nelle favole come fonte del male. Nella nostra terra, il lupo ha rappresentato per secoli una specie molto diffusa e predominante, tanto che anche nella leggenda di S. Guglielmo, fondatore del Santuario di Montevergine, viene raffigurato come l’animale ammansito, con una chiara lettura del lupo convertito dal Santo, alla visione cristiana.

 

Ne parleremo, invece, dal punto scientifico, sulla sua presenza, sulle sue tracce e sulle tecniche di monitoraggio, presso la sede del CAI di Avellino, a Villa San Nicola di Cesinali (AV), la sera di venerdi 9 novembre 2018 ore 19,00.

 

 

Relatore scientifico: il dott. Sabatino TROISI,

 

Direttore dei servizi veterinari dell’Istituto di Gestione Fauna

 

 

Intervento tecnico sul fototrappolaggio: Ing. Michele Renna, esperto CAI Avellino.

 

 

 

Allegati:
Scarica questo file (CAI AVELLINO (3).pdf)locandina [ ]2237 kB