Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie Policy.

Avviso su Monte Acellica

La sezione di Salerno informa che il sentiero attrezzato situato tra le cime del monte ACCELLICA (Monti Picentini) non è percorribile e diffida, pertanto, dall'utilizzarlo.

Difendiamo l'ambiente!

AmbienteIl CAI Avellino partecipa a Pro Ambiente 2015,  un progetto della Pro loco di Mercogliano, al quale aderiscono la Misericordia del Partenio, l’ Oratorio Don Bosco di Mercogliano, Irpinia Trekking, il Comitato Giovani Torelli, l’associazione Sulle Ali del Sorriso ed Ekoclub International, dedicato alla raccolta e rimozione di rifiuti abbandonati, con l’obiettivo di dare decoro all’ambiente.

Sabato 23 Maggio 2015  è il primo appuntamento dell’iniziativa.

 Locadina

Una Gran Bella Giornata

Gran bella giornata per il Touring Club Italiano e il Club Alpino Italiano che, hanno organizzato un’escursione attraverso l’Alta Valle del Sele, con  la partecipazione di vari altri gruppi  tra i quali ‘Lo Scrigno’, il ‘Gruppo 7x’, l’associazione ‘Strada dei Fiori’, la ‘Pro Loco’ di Quaglietta ed il ‘Garden Club’ di Avellino. Oltre 100 i partecipanti, provenienti da ogni parte della Campania e della vicina Lucania, che hanno potuto immergersi nella bellezza delle fioriture di maggio, attraversando paesaggi incontaminati e scoprendo le sorprese dell’entroterra appenninico.
 
I luoghi visitati sono stati la Riserva Naturale e Oasi Valle della Caccia a Senerchia, la Villa D’Ayala a Valva, il castello di Laviano ed infine, a concludere una giornata “intensa e perfetta” il  ‘Ponte tibetano’, lungo 90 metri e sospeso vertiginosamente sulla gola del fiume.

Gruppo

Raccolta fondi per le popolazioni nepalesi

Bambini Nepalesi"Il Nepal ha bisogno della nostra solidarietà, in particolare durante il lento ritorno alle normali condizioni di vita. Saremo attenti e vicini alla popolazione nepalese anche quando le luci dei riflettori mediatici sulla tragedia saranno attenuate, se non spente" . Queste le parole del Presidente generale del CAI Umberto Martini all’indomani del sisma nepalese.
Il CAI ha aperto una raccolta fondi per aiutare le popolazioni colpite.
Per chi volesse aderire alla sottoscrizione è stato aperto il seguente conto corrente:
RACCOLTA FONDI “IL CAI PER IL NEPAL” presso la Banca Popolare di Sondrio – Agenzia 21 di Milano – IBAN IT 76 W 0569601620000010354X93.

Giovane ragazza scomparsa ritrovata dal CNSAS del Club Alpino Italiano

Ragazza SalvataAlle ore 16.00 circa di venerdì 8 maggio, il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico – Servizio Regionale Campania è stato allertato per un disperso nel comprensorio di Montella (AV).

L’allarme è arrivato dai Carabinieri di Montella (AV) direttamente al Capostazione del CNSAS della Campania per una ragazza, originaria di Bagnoli Irpino (AV) che aveva fatto perdere le sue tracce in località Monte, lungo la strada che da Montella conduce ad Acerno (SA). Immediatamente il CNSAS ha risposto con l’invio in loco di squadre di tecnici specializzati in ricerca e recupero in ambiente ostile.Giunti nella zona segnalata, i tecnici del CNSAS hanno constatato che la ragazza era stata individuata da volontari del luogo in fondo al Ponte dei Greci. Dopo l’autorizzazione del magistrato, sono iniziate operazioni di recupero da parte del CNSAS con l’ausilio dei CC e della Misericordia di Montella e dei VV.F. di Avellino.

L’intervento è durato complessivamente 3 ore ed ha visto il coinvolgimento di 2 squadre di tecnici del CNSAS.