Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie Policy.

Agenda e Calendario 2016 del Club Alpino Italiano

Il Club Alpino Italiano, in collaborazione con il Club Alpino Accademico Italiano, propone la combinazione dell’Agenda e del Calendario 2016 come strenna natalizia e quale utile strumento per organizzare e memorizzare impegni e attività quotidiane. Si tratta di due realizzazioni editoriali raffinate, ma anche pratiche e maneggevoli per le contenute dimensioni di 15 x 21 cm., ideali per l’uso quotidiano sia da tavolo che in viaggio.

L’Agenda contiene i planning e i calendari annuali 2016 e 2017. E' rilegata in mezza tela e illustrata con dodici tavole ad acquerello del maestro Michele Costantini che mese per mese ricreano l'incanto della montagna nelle quattro stagioni. Per ogni mese si trova la pagina di sintesi e le doppie pagine settimanali. Completano l'agenda: memoranda, testi introduttivi, rubrica, pagine bianche per le note.

Il Calendario da tavolo, 15 x18 cm aperto con pratica base cartonata e legatura a spirale, è illustrato da 13 fotografie e relative didascalie di attività alpinistiche e vedute di alta montagna a cura del Club Alpino Accademico Italiano.

L'Agenda CAI 2016 insieme al Calendario CAAI 2016 sono acquistabili dai Soci con le seguenti modalità al prezzo di € 12,00 (oltre a € 1,28 di spese postali se ordinati con coupon o via e-mail):

  • presso la Sezione di appartenenza, o in una delle altre Sezioni sul territorio nazionale o presso le maggiori librerie;
  • inviando il relativo coupon - pubblicato sul numero di settembre 2015 di Montagne360 – via posta a Club Alpino Italiano, Via E. Petrella n. 19, 20124 Milano
  • inviando una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. contenente i seguenti dati:
    • Nome e cognome;
    • Indirizzo completo;
    • Codice fiscale;
    • Sezione di appartenenza e n° di tessera;
    • Copia del versamento effettuato su conto corrente postale n° 1520020207 o conto corrente bancario n° IT48 W056 9601 6200 0000 0200 X27

Per ulteriori informazioni sulle modalità di richiesta e di spedizione è possibile rivolgersi al n° 02205723217.

100° Congresso: quale volontariato per il C.A.I. di domani

Logo Congresso 100 del CAI“Dobbiamo dibattere sull’attualità delle nostre proposte verso la “società” odierna.  E’ ancora valido il nostro modo di operare? E’ ancora appetibile, in particolare per i   giovani? Il C.A.I. ha urgente bisogno di adeguarsi ai cambiamenti, sempre più veloci,   per rendere più incisiva la nostra presenza, l’organizzazione del Sodalizio e la nostra   offerta di servizio alle modificate esigenze senza rinunciare alla nostra identità, o   diluendoci nei cambiamenti, ma ricercando una più attuale incidenza del nostro   modo di essere.” (Umberto Martini, Presidente generale  – Assemblea dei delegati,   Sanremo 2015).  Sono questi i temi che verranno affrontati nel corso del 100° Congresso del CAI, che   si terrà a Firenze nei giorni 31 ottobre - 1° novembre 2015 al Nelson Mandela   Forum. 

Per approfondimenti: www.congresso.cai.it

Sito nuovamente on-line

Oggi il sito ritorna on-line. Nei prossimi giorni ci saranno degli aggiornamenti grafici e di contenuti. Per suggerimenti o segnalazioni, scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Calendario attività 2016

In vista della programmazione del calendario attività sezionale per il 2016, i direttori di escursione sono invitati a consegnare le proposte in sezione o inviarle via mail entro il 10 ottobre 2015.

I soci , che si vogliono cimentare in attività di collaborazione nella conduzione di un'escursione, possono formulare una proposta di percorso escursionistico utilizzando il modulo disponibile in sezione e facendosi affiancare da un Direttore esperto che fungerà da tutor in tutte le fasi di preparazione: dal sopralluogo, alla redazione della scheda e all’ organizzazione della logistica.

Vi aspetto in sede per confrontarci e "chiacchierare" tra amici dei nostri sentieri!

Francesca Bellucci

 

Avviso su Monte Acellica

La sezione di Salerno informa che il sentiero attrezzato situato tra le cime del monte ACCELLICA (Monti Picentini) non è percorribile e diffida, pertanto, dall'utilizzarlo.